Basket: Nba, Simmons rompe con i Sixers, vuole la cessione e non andrà al training camp

6

New York, 1 set. – (Adnkronos) – Ben Simmons ha espresso chiaramente la volontà di non giocare più per i Philadelphia 76ers. Secondo quanto riporta il Philadelphia Inquirer lo ha fatto in un incontro della scorsa settimana tenuto a Los Angeles con tutti i piani alti della franchigia, dal co-proprietario Josh Harris all’allenatore Doc Rivers passando ovviamente per i due principali membri della dirigenza, il presidente delle operazioni cestistiche Daryl Morey e il general manager Elton Brand. La decisione è presa, tanto che secondo quanto trapelato il giocatore non intende nemmeno presentarsi per il training camp previsto per fine mese, cercando di forzare la mano a una situazione che ha raggiunto una fase di stallo.