Bassa pressione Italia

6

(AdnKronos) – Bassa pressione sull’Italia. Dopo l’arrivo della perturbazione atlantica che ha inaugurato il mese di ottobre, le condizioni di maltempo di inizio settimana continueranno: nubifragi attesi dall’Emilia Romagna verso tutto il Centro e il Sud, fino alle due isole maggiori e sulle coste ioniche e adriatiche centrali.

Da mercoledì qualche miglioramento al Nord (con un po’ di sole) ma il tempo resta via via più instabile al Sud per poi tornare a peggiorare anche al Nord, fanno sapere gli esperti de ‘IlMeteo.it’, che offrono un quadro generale dei prossimi giorni. GIOVEDÌ 4 – Piogge e temporali al Sud, Isole maggiori e su Abruzzo, Molise e Sardegna. Altrove spazi soleggiati.VENERDÌ 5 – Il maltempo non molla la presa: tanta pioggia e temporali ancora al Sud con rischio di locali nubifragi. Qualche rovescio anche su Abruzzo, Molise e Sardegna. Ampio soleggiamento altrove.SABATO 6 – Irregolarmente nuvoloso su tutte le Regioni, con precipitazioni al Sud, sulla Sicilia tirrenica e sul medio versante Adriatico. In genere asciutto sui restanti settori.DOMENICA 7 – Tempo spiccatamente instabile al Nordovest con temporali frequenti. Piogge anche su Ovest Emilia, Toscana, Sardegna settentrionale e sulla Puglia centro meridionale.