**Bce: Lagarde, ‘da sentenza Karlsruhe no preoccupazione su Pepp o su Pspp’**

71

Roma, 18 mag. (Adnkronos) – Nessuna preoccupazione per sentenza della Corte Costituzionale tedesca sui programmi della Bce. “La sentenza è esplicita: dice che il programma Pepp deciso per far fronte alla pandemia non è coinvolto nel giudizio. Non ho alcuna preoccupazione né sul programma Pepp né su quello precedente che riguarda l’acquisto di debiti realizzati a partire dal 2015 (Pspp). La Corte di giustizia Ue lo ha giudicato in linea con i trattati, nel dicembre 2018. Rimaniamo imperturbabili nel proseguimento del nostro obiettivo che è la stabilità dei prezzi”. Ad affermarlo è il presidente della Bce, Christine Lagarde in un’intervista rilasciata a Les Echos, al Corriere della Sera, Handelsblatt e El Mundo. “L’Europa è una architettura di diritto; l’Ue è costruita su un ordine giuridico molto chiaro. E l’indipendenza della Bce, garantita dei trattati, è un pilastro del pensiero monetario tedesco. E’ quello che fa la forza della Bce”, aggiunge Lagarde.