Bce: lascia tassi fermi, conferma politica molto accomodante e acquisti elevati

5

Roma, 10 giu. – (Adnkronos) – Nessun cambiamento di rotta per la Bce: infatti il Consiglio direttivo – si legge nella nota diffusa al termine della riunione odierna “ha deciso di confermare l’orientamento molto accomodante della sua politica monetaria”, lasciando fermi i tassi di interesse – sulle operazioni di rifinanziamento principali, sulle operazioni di rifinanziamento marginale e sui depositi presso la banca centrale – rispettivamente allo 0,00%, allo 0,25% e al -0,50%.