Bce: Panetta, ‘cancellare i debiti degli Stati non è un’opzione’

30

Roma, 16 giu. (Adnkronos) – Cancellare i debiti nazionali che la Bce detiene in portafoglio “non è un’opzione possibile per la Banca centrale europea”. Ad affermarlo è il membro del comitato esecutivo della Bce, Fabio Panetta in un’intervista a ‘Le Monde’. “Il trattato sul funzionamento dell’Ue è chiaro: l’articolo 123 vieta il finanziamento monetario. Se acquistiamo dei titoli sovrani e decidiamo di non chiedere il loro rimborso sarebbe del finanziamento monetario. Non è autorizzato. Conosco il dibattito che c’è in Francia sulla cancellazione dei debiti detenuti dalla banca centrale ma non è un’opzione per la Bce”, sottolinea Panetta.