**Bce: per banche che violano requisiti prudenziali sanzioni fino a 10% ricavi**

17

Roma, 2 mar. -(Adnkronos) – Potrà arrivare fino al 10% dei ricavi annui totali – o al doppio degli utili ottenuti o delle perdite evitate – la sanzione per le grandi banche che violeranno i requisiti prudenziali fissati dalla Bce. A stabilirlo la nuova ‘Guida al metodo di definizione delle sanzioni’ appena diffusa dalla Banca Centrale Europea, in quello che viene definito come “un ulteriore passo in avanti sulla trasparenza delle politiche e della vigilanza, in linea anche con la giurisprudenza della Corte di giustizia dell’Unione europea”.