Bce: Schnabel, ‘inflazione Germania può salire al 3% ma non cambiamo politica’

40

Roma, 11 mag. – (Adnkronos) – L’inflazione in Germania potrebbe aumentare fino al tre per cento ma l’incremento non dovrebbe essere “permanente” e comunque non dovrebbe spingere la Bce a modificare la propria politica monetaria che “guarda al medio termine e quindi va oltre queste oscillazioni a breve termine”. Lo ha affermato il membro del Comitato esecutivo ella Banca centrale europea, Isabel Schnabel, in un’intervista alla tv tedesca Ntv. “Quello che stiamo osservando sono fluttuazioni molto pronunciate dell’inflazione causate dalla pandemia” ha sottolineato la Schnabel, con un “forte aumento” in tempi recenti dopo che lo scorso anno era crollata in territorio negativo.