Bcp, quali strategie per il comparto bancassicurativo. Delle Femine interviene all’evento di Abi e Ania

53
in foto Felice Delle Femine, dg della Banca di Credito Popolare di Torre del Greco

Sostenere e Proteggere sono gli items prioritari dell’edizione 2021 di Bancassicurazione, l’appuntamento istituzionale annuale promosso da Abi e Ania, dedicato al mondo bancario e assicurativo che si terrà il 28 e 29 settembre.
Dopo quasi due anni di emergenza pandemica, le abitudini, i bisogni e i comportamenti delle persone sono profondamente mutati, determinando un diverso modo di relazionarsi in una consapevolezza più matura dei veri valori da preservare. In un contesto ancora di grande incertezza, le banche stanno svolgendo un ruolo fondamentale di sostegno e protezione a fianco della clientela.
Il 28 settembre, nella seconda parte della sessione plenaria di apertura, dal titolo “Bancassicurazione: un nuovo modello di sviluppo sostenibile”, insieme ad illustri relatori l’intervento di Felice Delle Femine, direttore generale della Banca di Credito Popolare che approfondirà le strategie che la Bcp sta tracciando per disegnare il nuovo modello di servizio nel comparto bancassicurativo. Focus particolare sarà dedicato all’evoluzione dei bisogni, alla personalizzazione/specializzazione dell’offerta per i diversi target di clientela, all’impatto dei fattori ESGs negli investimenti, all’interazione tra fisico e digitale, agli sviluppi che le nuove piattaforme tecnologiche consentiranno di realizzare per arricchire l’offerta e potenziare i servizi di consulenza.

Il programma