Bcp sostiene la crescita delle imprese meridionali: sottoscritto il primo minibond Sideralba Spa da 12 mln di euro

92
in foto Felice Delle Femine, dg della Banca di Credito Popolare di Torre del Greco

La Banca di Credito Popolare partecipa al finanziamento della Sideralba Spa, azienda campana leader europeo in campo siderurgico, confermando la sua vicinanza al mondo delle imprese meridionali. L’operazione del valore complessivo di 12 milioni di euro è stata condotta – attraverso l’emissione di Minibond a sei anni – assieme a player nazionali di primo piano come Cassa depositi e prestiti e Mediocredito centrale sotto il coordinamento di Banca Finnit e con la garanzia della Sace. Sideralba utilizzerà le nuove risorse per sostenere il piano industriale 2021-2024 che prevede corposi investimenti negli stabilimenti italiani del gruppo.
“Con la partecipazione a questa operazione di finanza innovativa – dichiara il direttore generale della Bcp Felice Delle Femine – la Banca di Credito Popolare, unica realtà bancaria autonoma di carattere regionale presente in Campania e nel basso Lazio, testimonia la solidità di un rapporto virtuoso di lunga durata con il gruppo Sideralba che accompagniamo oramai da anni nel percorso di crescita e di sviluppo sostenibile, in linea con la nostra vocazione di banca territoriale da sempre vicina alle famiglie e alle migliori realtà imprenditoriali del nostro territorio e sempre più orientata a supportare la creazione di valore sostenendo la ripresa degli investimenti”.