Belgio, Unioncamere Veneto a Bruxelles per promuovere i prodotti italiani

22
in foto Mario Pozza, presidente Unioncamere Veneto

Positivi e costruttivi gli incontri avuti a Bruxelles del presidente di Unioncamere Veneto Mario Pozza con l’ambasciatrice d’Italia a Bruxelles Elena Basile e il direttore dell’Ice Fabrizio di Clemente. “Il valore economico del Veneto – ha affermato il Presidente Pozza – è ben conosciuto ed apprezzato, garanzia per pianificare progettualità positive per le imprese venete. L’obiettivo delle visite istituzionali è quello di creare una rete di relazioni istituzionali capace di favorire la presentazione al mercato del Benelux delle eccellenze venete per puntare ad una internazionalizzazione accompagnata fattivamente dalle istituzioni”. Gli incontri sono stati l’occasione per presentare l’impresa Salumificio di Bovolenta di Ariano Polesine che ha presentato i suoi prodotti Igp e Dop durante la Festa della Repubblica Italiana tenutasi presso la Residenza dell’Ambasciatrice Basile. “La Festa della Repubblica – ha spiegato l’Ambasciatrice – è certamente il momento per commemorare la nascita della Repubblica Italiana, ma è anche un’occasione per celebrare e promuovere le eccellenze italiane all’estero. Sono lieta che Unioncamere Veneto sia stato uno degli sponsor della nostra Festa della Repubblica”. Dalla missione a Bruxelles è maturata l’organizzazione nel Benelux di una manifestazione di promozione per il territorio veneto e delle sue eccellenze produttive.