Benevento, Mastella: Alta Velocità per valorizzare arte e cultura

36
in foto Clemente Mastella

“Si tratta di un ulteriore e importante tassello nell’azione di potenziamento dell’appeal turistico e di valorizzazione dei beni artistici e monumentali della città di Benevento”. Così il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, commentando l’arrivo dell’Alta Velocità grazie a Italobus, nel capoluogo di provincia campano e a Caserta. “Questo e’ il primo atto del percorso sinergico e di alleanza monumentale avviato lo scorso anno con il direttore della Reggia di Caserta, Mauro Felicori, che ringrazio pubblicamente per la disponibilita’ a collaborare mostrata sin dal nostro primo incontro – ha aggiunto Mastella -. Nello stesso tempo ringrazio anche il network Italo per aver inserito la città di Benevento nel sistema integrato rotaia-gomma in modo da consentire ai viaggiatori di raggiungere piu’ facilmente la nostra citta’, acquistando un unico biglietto valido sia per il treno che per il bus e godendo di tutti i comfort messi a disposizione su entrambi i mezzi. Inoltre, chi acquista il biglietto per raggiungere Benevento potrà viaggiare gratuitamente anche sugli autobus urbani della nostra citta’. In questo modo puntiamo ad incrementare ulteriormente l’afflusso turistico consentendo, ad esempio, ai visitatori della Reggia di Caserta di arricchire le proprie vacanze visitando anche le bellezze monumentali della nostra citta’, a partire dall’Arco di Traiano”.