Beni confiscati alla camorra
Apre la Fabbrica delle idee

33

E’ stato inaugurato questa mattina a San Cipriano d’Aversa il Centro di aggregazione giovanile ‘La Fabbrica delle idee’, un bene confiscato alla camorra e ristrutturato con E’ stato inaugurato questa mattina a San Cipriano d’Aversa il Centro di aggregazione giovanile ‘La Fabbrica delle idee’, un bene confiscato alla camorra e ristrutturato con fondi della Regione Campania“, cosi’ Daniela Nugnes, assessore all’Agricoltura della Regione Campania al termine della cerimonia. “I beni confiscati alla camorra – ha affermato – sono una risorsa sulla quale investire per lavorare concretamente per il riscatto del territorio casertano e per rendere i nostri giovani sempre piu’ protagonisti“. “All’interno della struttura inaugurata questa mattina, infatti, si trovano anche una sala di incisione musicale e una web radio. Strutture di grande rilevanza sociale che devono diventare un punto di riferimento per i ragazzi” continua l’assessore. “Nel corso della cerimonia di inaugurazione – conclude la Nugnes – inoltre, e’ stato anche firmato il protocollo di intesa per la valorizzazione dei beni confiscati alla camorra con l’intento di destinarli a progetti per la tutela dei diritti dei bambini e degli adolescenti tra Autorita’ Garante per l’infanzia e l’adolescenza, l’Agenzia Agrorinasce e il Garante per l’infanzia della Regione Campania“.