Beni confiscati, Città Metropolitana di Napoli: due nuovi bandi per l’assegnazione di immobili

108

La Città Metropolitana di Napoli, nell’ambito delle finalità di promozione dello sviluppo sociale del territorio ha deciso di indire due bandi per l’assegnazione, in comodato d’uso a titolo gratuito e per finalità sociali, di beni immobili confiscati alla criminalità organizzata nei comuni di Saviano e Melito. Nello specifico, spiega una nota dell’Ente di piazza Matteotti, “il bando relativo al comune dell’area nolana riguarda il conferimento ad un unico assegnatario di tre suoli agricoli siti in via Olivella e in via Cutolo, mentre quello relativo al comune di Melito ha ad oggetto una villa nel Parco Ville in via Roma”. Possono partecipare i soggetti individuati nel D.Lgs. n.159/2011 ei Consorzi, le Associazioni Temporanee di Scopo (ATS) e/o Associazioni Temporanee di Impresa (ATI) già costituite o che devono essere costituite entro 30 giorni dalla comunicazione dell’avvenuta assegnazione. Copia del bando con tutte le modalità di partecipazione e richieste sono disponibili sul sito istituzionale www.cittametropolitana.na.it.