Beni culturali: Carabinieri Tpc restituiscono affresco al Camposanto di Pisa (2)

5

(Adnkronos) – Attraverso la collaborazione con i funzionari archeologi della direzione dell’ente pisano e della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Pisa e Livorno, è stato possibile stabilire che gli affreschi provenivano dal Camposanto, dove, da maggio 2000, è sepolto, per sua espressa volontà, Deane Keller (14 dicembre 1901 – 12 aprile 1992), capitano della V Armata statunitense, appartenente ai Monuments Men, che il 2 settembre 1944 entrò a Pisa con il compito di censire i danni subiti da monumenti e opere d’arte, tra cui il Camposanto e il Battistero.