Benzina e diesel, il costo del ‘pieno’ per i prossimi giorni

28

Roma, 16 giu. -(AdnKronos) – Nei prossimi giorni i prezzi dei carburanti in Italia potrebbero registrare un calo fino a un centesimo. E’ la stima formulata da Maurizio Micheli, presidente nazionale di Figisc Confcommercio che sottolinea come “nel corso della settimana, dal giovedì precedente ad ieri, il greggio di riferimento Brent è diminuito con un decremento in misura pari a -0,60 euro/barile (dai 42,62 ai 42,02, con una media nella settimana di 42,52) e con un cambio euro/dollaro in lieve deprezzamento.

Figisc ricorda come al 12 giugno lo ‘stacco Italia delle imposte sui carburanti’ – ovvero quante imposte si pagano di più in Italia rispetto alla media dei 28 Paesi U.E. – è di +23,6 cent/litro per la benzina e +21,7 per il gasolio e le imposte hanno inciso nella settimana sul prezzo finale della benzina per il 65,23 % e per il 61,90 % su quello del gasolio”.