Berlusconi contro Sorrentino: “Il film un’aggressione politica”

15

Milano, 18 ott. (Adnkronos) – “Mi sono giunte strane voci che sia una aggressione politica nei miei confronti. Spero che non lo sia”. Così l’ex premier Silvio Berlusconi, in occasione di una conferenza stampa a Milano, a chi gli domanda un commento circa il film che il regista Paolo Sorrentino sta girando e che avrà come interprete principale Tony Servillo.