Best Practices, il Parlamento Europeo premia il presidente del Forum Italiano dell’Export Lorenzo Zurino

378
In foto Lorenzo Zurino

“Nello stato di emergenza che ha contraddistinto a livello mondiale l’anno 2020, ha svolto con competenza, umanità e con una comunicazione efficiente ed efficace le proprie attività, contribuendo al rilancio della informazione, della cultura e dell’economia italiana e delle imprese”. Queste le motivazioni con cui il Parlamento Europeo Ufficio Italia, attraverso il Progetto Best Practices del Think Tank Re-Mind, ha inteso premiare il presidente del Forum Italiano dell’Export Lorenzo Zurino. Zurino è stato premiato per la sezione “Economia-Made in Italy-Mondo”.
Fondatore e CEO di The One Company, tra le prime aziende italiane specializzate nell’internazionalizzazione delle imprese, Zurino ha iniziato nel dicembre 2010 la sua carriera, anno in cui ha inaugurato la sede di Piano di Sorrento e un secondo ufficio a Milano. In meno di dieci anni, The One Company è diventata un punto di riferimento imprescindibile per molte delle più grandi aziende italiane del settore Food, che esportano negli Stati Uniti. Parallelamente alle sue attività imprenditoriali, Zurino si è dedicato anche ad altre attività. E’ tra i protagonisti in Italia nella promozione di prodotti alimentari italiani in tutto il mondo. I suoi partners, dalla Famiglia Zoppas alla Famiglia Osella, a Motta, a D’Amico a Muscas, passando per il Gruppo Sanguedolce, per un portfolio del valore di circa 3MLD, godono della sicurezza data dalla sua leadership, la sua dedizione e determinazione.