Bettina Basso nominata Commendatore della Repubblica

66
In foto Umberta "Bettina" Basso
Bettina Basso, 77 anni da Battipaglia, sarà commendatore “per la sua opera trentennale di testimonianza e sensibilizzazione sul valore della prevenzione nella cura dei tumori femminili”, attraverso l’Associazione meridionale donne operate al seno (Amdos), di cui è presidente, che opera in Campania con 16 sedi, che informano le donne e poi le seguono durante le fasi della prevenzione, del follow up e dell’assistenza psicologica. In prima linea su questo fronte anche Daniela Degiovanni, oncologa, 65 anni, di Casale Monferrato, insignita dell’onorificenza di ufficiale “per l’impegno profuso alla cura e all’assistenza delle vittime da amianto e delle loro famiglie”, patologia particolarmente diffusa in quel territorio per la presenza della ditta Eternit.