Bimba morta dimenticata in auto, madre indagata per omicidio colposo

35

Arezzo, 8 giu. – (AdnKronos) – La Procura di Arezzo ha indagato per omicidio colposo Ilaria N., la madre di 38 anni residente a Terranuova Bracciolini (Arezzo) che ha dimenticato in auto la figlia di 16 mesi recandosi al lavoro. Solo alle 14, uscendo dall’ufficio, la donna si è accorta della figlia rimasta in auto ormai deceduta.

La piccola Tamara è rimasta nel sedile posteriore del veicolo per circa sei ore morendo per un malore causato dal surriscaldamento dell’abitacolo della Lancia Y posteggiata sotto il sole davanti al municipio di Castelfranco di Sopra, in piazza Vittorio Emanuele. La madre è segretaria comunale di Castelfranco-Piandiscò.