Sei anni, muore per un’intossicazione alimentare a Sharm el Sheik. Grave il padre, in terapia intensiva

389

Dovevano trascorrere in ferie quindici giorni a Sharm El Sheik ma la vacanza si e’ trasformata in un incubo per una famiglia palermitana. Andrea Mirabile di soli 6 anni e’ morto pare a causa di un intossicazione alimentare, mentre il padre, Antonio, sarebbe grave. “Mio nipote aveva sei anni ed e’ morto in 36 ore”, racconta Roberto Manosperti, zio materno del piccolo. “E’ iniziato tutto venerdi’ scorso quando i miei parenti sono stati colti da malore improvviso. Un’intossicazione alimentare che li’ e’ molto frequente. Mio cognato Antonio Mirabile, 46 anni, che lavora all’Anas e’ ricoverato in terapia intensiva”, dice.