Bimbo ucciso di botte a Siracusa, ergastolo a madre e compagno

14

(Adnkronos) –
Ergastolo per la madre e il patrigno del piccolo Evan, il bambino di un anno e mezzo morto per le percosse il 17 agosto del 2020 all’ospedale di Modica (Ragusa). La Corte di Assise di Siracusa ha condannato oggi al carcere a vita Letizia Spatola, 24 anni, la madre, e Salvatore Blanco, 32, il compagno. L’accusa era di maltrattamenti ed omicidio. Condannati anche all’interdizione perpetua dai pubblici uffici e alla decadenza della responsabilità genitoriale.