Biogem Maria Antonia Gervasio, via al bando della seconda edizione

41

Pubblicato il bando della seconda edizione del premio “Biogem Maria Antonia Gervasio” promosso dall’Ordine dei Giornalisti della Campania e dal Centro di eccellenza “Biogem” di Ariano Irpino. Il premio ha lo scopo di promuovere l’informazione e la divulgazione scientifica, con particolare riferimento alle nuove frontiere della genetica e delle neuroscienze. E’ dedicato alla memoria di una giovane, Maria Antonia Gervasio, scomparsa per una malattia oncologica. Saranno assegnati tre riconoscimenti. Il primo, a metà giugno, nell’ambito di un evento formativo dell’Ordine dei Giornalisti, lo ricevera’ un protagonista della comunicazione della scienza che si sia distinto sul piano nazionale o internazionale per la sua attivita’. Gli altri due andranno ai vincitori delle sezioni a concorso, che saranno proclamati nel mese di settembre 2018 nel corso del meeting “Le due Culture”, che quest’anno taglia il traguardo del decennale. Mille euro all’autore del miglior servizio sul tema “Ultime notizie dallo spazio: i nuovi studi sul cosmo”; 500 euro sono invece destinati al miglior lavoro pubblicato da giornalisti under 30 su argomenti legati al mondo della ricerca. C’e’ tempo fino al 31 agosto per inviare gli elaborati, secondo le modalita’ previste dal regolamento disponibile on line sul sito di Biogem.