Bmw Serie 2 Coupè, la nuova compatta super sportiva

22

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Si apre un nuovo capitolo per la storia di modelli compatti supersportivi BMW. La nuova BMW Serie 2 Coupè rappresenta un concentrato di tecnologia a favore della sportività tipica del Gruppo con uno sviluppo incentrato sull’eccellenza dinamica, sul design sportivo, su potenti motori e una sofisticata tecnologia del telaio e assetto. Il suo aspetto indipendente, il motore a benzina a sei cilindri in linea al top della gamma, la trazione posteriore e i componenti del telaio ripresi dalla Serie 4 differenziano la nuova Serie 2 Coupè dalla compatta Serie 1, ponendo al contempo le basi per attributi prestazionali che vanno oltre la portata di qualsiasi rivale nel segmento. La nuova Serie 2 Coupè segue quindi le orme della leggendaria BMW 02, che 55 anni fa fece da traino per la progettazione dei modelli a due porte compatti e irresistibilmente sportivi del marchio. Oltre ai notevoli progressi delle caratteristiche dinamiche, offre un ambiente premium ancora più di classe e innovazioni all’avanguardia nei settori del funzionamento e della connettività. I progressi compiuti rispetto al modello precedente si riflettono anche in una gamma molto più ampia di sistemi di assistenza alla guida.
La compatta quattro posti sarà costruita nello stabilimento BMW di San Luis Potosì in Messico. Un modello ad alte prestazioni della BMW M completerà la gamma al lancio sul mercato all’inizio del 2022. La nuova BMW M240i xDrive Coupè (consumo di carburante combinato: 8,8 – 8,1 l/100 km [32,1 – 34,9 mpg imp] nel ciclo WLTP; emissioni di CO2 combinate: 200 – 185 g/km nel ciclo WLTP) utilizza il motore sei cilindri in linea da 275 kW/374 CV e la trazione integrale intelligente per generare un’esperienza di guida di eccezionale ricchezza emotiva. I clienti possono scegliere anche tra le varianti con un motore a benzina o diesel a quattro cilindri, i quali incanalano la loro potenza su strada attraverso le ruote posteriori.
(ITALPRESS).