Bocciano il figlio, genitori aggrediscono prof a Roma

23

Roma, 14 giu. (AdnKronos) – Ennesima aggressione da parte dei genitori di un alunno ai professori. Stavolta è accaduto a Roma, all’Itis Di Vittorio Lattanzio di via Teano. Sul posto è intervenuta la polizia. Tra il personale scolastico sono stati due i feriti, trasportati in codice giallo in ospedale.

I fatti risalgano a un paio di giorni fa, ma la notizia è rimbalzata in rete dopo il post pubblicato su Fb da una donna che, affermando di essere la mamma del docente ferito di appena 23 anni, raccontava l’aggressione spiegando che “la ‘colpa’ del docente è stata quella di essere presente nel momento in cui veniva comunicato ai genitori la non promozione del figlio …insulti minacce ai docenti e al dirigente scolastico”.

“Il docente in questione ha soli 23 anni è al suo primo anno di insegnamento … ed è mio figlio – si legge poi nel post – Questa è l’Italia? Chi tutelerà i docenti che sono i formatori della società di domani? Quale futuro ci attende?”.