Bomba in ristorante a Toronto

23

Toronto, 25 mag. (AdnKronos) – Almeno 15 persone sono rimaste ferite nell’esplosione di un ordigno avvenuta in un ristorante di Mississauga, nella parte ovest dell’area metropolitana di Toronto, in Canada.

A renderlo noto è stata la polizia, spiegando che due persone sospette sono entrate all’interno del locale, il ‘Bombay Bhel’, e hanno fatto scoppiare l’ordigno esplosivo improvvisato (IED).

I FERITI – “Diversi feriti” sono stati ricoverati in ospedale, mentre tre persone che versano in condizioni critiche sono state portate in un centro specializzato di Toronto.

LA FUGA – I due sospetti, si legge sul sito della ‘Bbc’, sono fuggiti dal luogo dell’attacco immediatamente dopo l’esplosione e la polizia ha lanciato un appello al pubblico per chiedere aiuto nell’identificazione dei due attentatori.