Bonifica di Bagnoli, il commissario Nastasi si dimette. Valente: Brutta notizia 

95
In foto Salvatore Nastasi
“Le dimissioni di Salvatore Nastasi da commissario per la bonifica di Bagnoli, non sono una bella notizia per Napoli e per il Sud. Purtroppo limitando gli spazi per lavorare e piegando i progetti di sviluppo agli equilibri politici di governo si vanifica un lavoro fondamentale che con coraggio e dedizione è stato portato avanti in questi anni da Salvatore Nastasi in continua sinergia e sintonia con Invitalia” afferma la senatrice Valeria Valente, vicepresidente del gruppo PD al senato e segretaria della Commissione Giustizia in riferimento alla notizia riportata da organi di stampa. “Un governo, quello di Lega e 5Stelle, che dice di rappresentare il cambiamento e la nuova politica ma che applica, in realtà, le più vecchie modalità di spartizione del potere e l’unico cambiamento finora apportato è stato quello delle poltrone. Sono convinta che Bagnoli, Napoli ed il Mezzogiorno meritino ben altra attenzione e impegno. Purtroppo registriamo l’ennesimo atto di superficialità da parte di un governo che al Sud prende voti ma toglie opportunità e attenzioni”, conclude Valente.