Bonifica Bagnoli, de Magistris:
Entro Pasqua Piano al Governo

38

Il Comune di Napoli presenterà entro Pasqua al presidente del Consiglio Matteo Renzi e al suo Governo un “piano dettagliato” per la bonifica e il rilancio Il Comune di Napoli presenterà entro Pasqua al presidente del Consiglio Matteo Renzi e al suo Governo un “piano dettagliato” per la bonifica e il rilancio dell’area di Bagnoli. Lo ha annunciato il sindaco Luigi de Magistris a margine del Consiglio comunale che oggi era chiamato ad affrontare il tema della riqualificazione dell’area occidentale di Napoli. De Magistris non ha voluto anticipare i dettagli della proposta che sarà presentata all’esecutivo, ma ha sottolineato che “sarà un vero e proprio piano, non un’idea e affronterà tutti i punti“. Il tema – come riferito – è stato oggetto di una lunga riunione di Giunta che si è svolta ieri sera durante la quale il sindaco ha incassato la condivisione della sua Giunta e “il contributo importante di tutti gli uffici“. Una volta elaborata, la proposta sarà illustrata alla maggioranza politica che sostiene de Magistris, al Consiglio comunale, al territorio di Bagnoli e ai mass media. L’ambizione del sindaco è di riuscire a presentare a Renzi un documento “della città, condiviso e plurale“. Il sindaco ha inoltre ribadito il netto ‘no’ della sua amministrazione rispetto allo Sblocca Italia e al commissariamento “qualunque sia il commissario“. “E’ – ha dichiarato de Magistris – una scelta normativa che non condividiamo rispetto alla quale valuteremo tutte le azioni di impugnazione. Noi – ha concluso – vogliamo andare avanti seguendo la via ordinaria e questo significa presentare una proposta della città“.