Boom degli stabilimenti balneari, 90 milioni di presenze: in Campania incremento del 16%

60

Un’estate sotto gli ombrelloni. Presenze in crescita negli stabilimenti balneari di tutt’Italia. Meglio di tutti ha fatto l’Emilia Romagna con un incremento del 25 per cento. Seguono la Puglia col 23 per cento e la Sicilia col 22 per cento. Poi nell’ordine Liguria e Sardegna (+19%), Toscana e Veneto (+18%), Calabria e Campania (+16%), Friuli Venezia Giulia (+15%), Abruzzo e Lazio (+14%), Marche (+13%) e Molise (+10%)”. Complessivamente gli stabilimenti balneari italiani nei mesi di giugno, luglio e agosto, spiega la nota della Cna, “hanno registrato 90 milioni di presenze, segnando un’impennata del 16 per cento rispetto ai 75,6 milioni del 2016”.