Borsa: Europa recupera, Milano +0,1%

43

(ANSA) – MILANO, 4 APR – Borse europee poco mosse nella prima parte della mattinata, con i listini che, dopo una partenza negativa, invertono la rotta e si portano poco sopra la parità.
    Londra e Francoforte salgono dello 0,2%, Parigi e Milano dello 0,1% dopo le rassicurazione del membro della Bce, Peter Praet, secondo cui la Bce continuerà ad agire in modo energico se in futuro dovesse ancora rendersi necessario.
    I listini, dopo il calo della disoccupazione nell’Eurozona, peraltro in linea con le attese, aspettano diversi indicatori macro – dall’indice pmi manifatturiero ai sussidi di disoccupazione – che saranno resi noti negli Usa nel pomeriggio.
    Sulle borse pesa il calo delle tlc, con i tonfi di Orange (-5,3%) e Bouygues (-14%). Deboli anche gli energetici, in scia al petrolio, che risente del monito dell’Arabia Saudita in tema di congelamento della produzione. Sostengono i listini i titoli delle utility (+0,55% l’indice Dj Stoxx di settore) e gli alimentari (+0,6%).
   

(ANSA) – MILANO, 4 APR – Borse europee poco mosse nella prima parte della mattinata, con i listini che, dopo una partenza negativa, invertono la rotta e si portano poco sopra la parità.
    Londra e Francoforte salgono dello 0,2%, Parigi e Milano dello 0,1% dopo le rassicurazione del membro della Bce, Peter Praet, secondo cui la Bce continuerà ad agire in modo energico se in futuro dovesse ancora rendersi necessario.
    I listini, dopo il calo della disoccupazione nell’Eurozona, peraltro in linea con le attese, aspettano diversi indicatori macro – dall’indice pmi manifatturiero ai sussidi di disoccupazione – che saranno resi noti negli Usa nel pomeriggio.
    Sulle borse pesa il calo delle tlc, con i tonfi di Orange (-5,3%) e Bouygues (-14%). Deboli anche gli energetici, in scia al petrolio, che risente del monito dell’Arabia Saudita in tema di congelamento della produzione. Sostengono i listini i titoli delle utility (+0,55% l’indice Dj Stoxx di settore) e gli alimentari (+0,6%).