Bosnia-Erzegovina, al via la mostra “Italian Urban Landscapes”

21

L’Ambasciata d’Italia a Sarajevo rende noto che giovedì 21 giugno alle 10 presso il Centar za kulturu di Mostar, verrà inaugurata la mostra “Italian Urban Landscapes”. L’esposizione si compone di 40 pannelli che riproducono le progettazioni e le soluzioni abitative più innovative dell’architettura italiana contemporanea. Il lavoro, insignito nel 2016 dell’annuale Premio Architetto conferito dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, presenta il talento italiano agli esponenti bosniaci del mondo dell’architettura, dell’ingegneria e del design, a partire da Professori e studenti, per favorire collaborazioni e scambi internazionali. Non a caso, è stata l’attiva collaborazione delle due università cittadine Sveučilište e Džemal Bijedić, le cui autorità parteciperanno all’inaugurazione assieme all’Amb. Nicola Minasi, a permettere di offrire alla città di Mostar la mostra, promossa dall’Istituto Italiano del Commercio Estero (Ice) e attualmente esposta presso il Museo di Arte Contemporanea di Sarajevo Ars Aevi. L’iniziativa riunisce quindi interlocutori italiani e locali nel segno del design, per una promozione integrata di arte, economia e Made in Italy in tutti i principali centri della Bosnia Erzegovina.