BPER, accordo con Confindustria Vicenza per credito alle imprese

37

Vicenza, 20 set. -(AdnKronos) – BPER Banca e Confindustria Vicenza hanno raggiunto un nuovo accordo di collaborazione finalizzato al sostegno delle imprese sul fronte dell’accesso al credito. In una nota del gruppo bancario si sottolinea come con il patto sottoscritto “vengono messi a disposizione delle aziende associate a Confindustria Vicenza finanziamenti a medio-lungo termine per i nuovi investimenti, a supporto dell’innovazione tecnologica”. L’intesa “consentirà di accedere a condizioni economiche di favore e a specifiche offerte di finanziamento a supporto dei progetti presentati”.

Soddisfazione è stata espressa da entrambe le parti. Per Bper il Responsabile della Direzione Territoriale Lombardia e Triveneto, Giancarlo Guazzini, ha sottolineato come “la collaborazione con Confindustria Vicenza conferma l’attenzione che la Banca accorda alle relazioni con il tessuto imprenditoriale dei territori in cui opera. E’ infatti nostra intenzione poter lavorare ancora di più e ancora meglio al fianco delle imprese, supportandole in tutte le attività necessarie a migliorare la loro competitività. Siamo fortemente convinti che questa sia la strada per rilanciare la nostra economia dando un valido contributo alla ripresa”.

Per il Delegato finanza di Confindustria Vicenza Mirko Bragagnolo, l’accesso al credito resta “tra le esigenze dei nostri associati perché è uno degli elementi che può favorire gli investimenti necessari a raggiungere una maggiore competitività. L’accordo di collaborazione con BPER Banca va proprio in questa direzione e sono certo che riuscirà a dare ulteriore slancio al percorso di consolidamento della ripresa intrapreso dalle nostre aziende, affinché il tessuto imprenditoriale regionale continui ad essere adeguatamente sostenuto sul lato finanziario e stimolato da segnali positivi”.