Brad Pitt produrrà film su caso Weintesin

24

Roma, 26 apr. (AdnKronos/Dpa) – Arriverà al cinema il lavoro delle due giornaliste che hanno scoperto lo scandalo degli abusi sessuali del produttore Harvey Weinstein. A darne notizia è la rivista ‘Variety’ sottolineando che due produttori statunitensi hanno acquistato i diritti sull’inchiesta di Jodi Kantor e Megan Twohey, reporter del ‘New York Times’.

Il film, che non si concentrerà sullo stesso Weinstein quanto sul lavoro giornalistico svolto dalle due reporter, sarà prodotto da Plan B Entertainment, fondato dall’attore Brad Pitt, che ha all’attivo successi come ’12 anni schiavo’ e ‘Moonlight’.

Pulitzer al caso Weinstein

Kantor e Twohey sono state premiate la scorsa settimana con il Pulitzer insieme a Ronan Farrow, del ‘New Yorker’, per le loro indagini sul caso Weinstein. Dozzine di donne hanno denunciato gli abusi commessi dall’ex magnate hollywoodiano e lo scandalo ha portato la Weinstein Company ad avanzare istanza di fallimento lo scorso marzo e ha generato il movimento #MeToo contro gli abusi sessuali.