‘Bruciamo il prof’, aggressione choc in classe

31

Roma, 28 apr. (AdnKronos) – Aggredito in classe da due studenti, uno dei quali brandiva un accendino mentre l’intera classe urlava di dar fuoco al professore e l’altro gli è andato vicino spintonandolo. A riportare la notizia è ‘Qn’. I fatti sono avvenuti in una classe quarta della scuola professionale Benelli di Pesaro e la scena sarebbe stata anche filmata da alcuni telefonini.

Secondo quanto riporta il quotidiano, la preside sarebbe venuta a sapere dei fatti solo pochi giorni fa, dopo aver ricevuto un video su whatsapp inviatole da un conoscente, riconoscendo il docente, che non aveva denunciato i fatti, l’aula e i ragazzi. Il consiglio d’istituto, riunito d’urgenza, ha sospeso fino alla fine dell’anno scolastico i due ragazzi e sospeso anche la classe con l’obbligo di frequenza.