Bruno Villani eletto presidente di Aldai-Federmanager

45
In foto Bruno Villani

Bruno Villani è il nuovo presidente per il triennio 2018-2021 di Aldai-Federmanager, la maggiore organizzazione territoriale del sistema Federmanager, polo di competenze e punto di riferimento per i servizi ai manager oltre che partner integrante del sistema industriale. Villani, già vice presidente Aldai per il triennio 2015-2017 e consigliere nazionale Federmanager, è stato eletto dal nuovo consiglio direttivo, riunitosi l’8 novembre 2018.
“Sono onorato di questa elezione alla presidenza di Aldai-Federmanager che è punto di riferimento per i manager del territorio e sempre più lo è e lo sarà per il sistema federale. – ha dichiarato il neo-presidente Villani – Questa nomina giunge in uno scenario in continua evoluzione sempre più complesso e articolato, in piena 4° Rivoluzione Industriale: il nostro intento è sviluppare con tutta la nostra squadra le relazioni con tutti gli stakeholder del territorio e svolgere un ruolo da protagonisti nei tavoli decisionali a livello territoriale. Cambiano le esigenze e le aspettative, cambia il manager, il nostro dovere è operare mettendo al primo posto spirito di servizio e interesse della categoria, promuovendo valori come, tra gli altri, merito, regole, onestà intellettuale. L’Industria 4.0 ha spostato sempre più le attività delle aziende verso processi altamente automatizzati e interconnessi: all’interno di questo sistema – ha concluso il presidente Villani – tra le diverse mansioni, il manager dovrà svolgere il ruolo di gestore dell’innovazione e dei processi, non più ‘solo’ di risorse e persone. Daremo inoltre forte impulso allo sviluppo delle politiche attive per i manager e alla promozione di una nuova cultura d’impresa, basata sulla managerialità”.
Manager con significativa esperienza professionale maturata in multinazionali e PMI, in funzioni di responsabilità operative e gestionali, sia a livello nazionale che internazionale, Villani è stato direttore commerciale BU, direttore di Divisione e consigliere delegato Michelin spa in Ecopneus (Assogomma), direttore BU, direttore Pianificazione Strategica, vice presidente Marketing & Sales, direttore generale commerciale, oggi general manager. È stato membro di Steering Committee e ha gestito progetti a livello europeo. Membro dell’Advisory Board di Value@Work, gruppo per la condivisione e riorganizzazione valoriale del mondo del lavoro promosso da ateneo romano. Già vice presidente Commissione Studi Aldai e presidente di Praesidium spa (società quest’ultima di cui ha notevolmente sviluppato il ruolo all’interno e all’esterno della galassia Federmanager). Aldai-Federmanager rappresenta e tutela circa 16.000 dirigenti industriali, offrendo loro servizi di supporto ed assistenza relative a tutte le tappe della carriera professionale del manager: risponde così alle esigenze di orientamento e formazione, erogando consulenza in ordine a questioni sindacali, previdenziali, fiscali e sanitarie. Aldai-Federmanager offre anche significativi servizi legati alla sfera professionale e familiare degli associati, finalizzati ad opportunità di accrescimento culturale, sociale e di networking.