Btp Tecno
si tratta con i libici

59

Un magnate del gas naturale è in procinto di acquistare la Btp Tecno, azienda della galassia Alcatel con uno stabilimento ad elevata competenza tecnologica a Battipaglia (Salerno). Quaser Saadel El Un magnate del gas naturale è in procinto di acquistare la Btp Tecno, azienda della galassia Alcatel con uno stabilimento ad elevata competenza tecnologica a Battipaglia (Salerno). Quaser Saadel El Garradi, libico e erede di una delle famiglie più influenti del Paese, sta trattando in questi giorni con il numero uno della Btp, l’imprenditore genovese Gian Federico Vivado. Teatro del confronto tra le due società il ministero dello sviluppo economico. Aeroporto di Salerno. La società di gestione dello scalo, presieduta dall’imprenditore Antonio Ilardi, invia una diffida al ministero dell’Economia affinché conceda il nulla osta in merito alla richiesta di gestione totale dell’infrastruttura con sede a Pontecagnano. “Il danno che stiamo subendo in virtù di questa situazione – dice Ilardi – è quantificabile in 100 milioni di euro”. Bcc di Montepruno. La banca che copre il territorio di Laurino e Roscigno, in provincia di Salerno e cavallo tra Campania e Basilicata, mette a disposizione delle aziende che presentano progetti di sviluppo un plafond da 15 milioni di euro. Commercio. Ad un mese dall’inizio dei saldi invernali la Campania perde l’8,6 per cento degli incassi rispetto allo stesso periodo del 2014. Un dato molto più preoccupante della media nazionale, che registra un decremento del 6,3 per cento. El Al. La compagnia israeliana presenta il nuovo volo diretto che collega Napoli e la capitale Tel Aviv. Lunedì 9 febbraio, presso l’hotel Mediterraneo in via Ponte di Tappia 25, la El Al illustra tutti i dettagli relativi al collegamento. Fintecna. Il Tar Campania accoglie il ricorso della società contro il Comune di Napoli in merito all’ordinanza di risarcimento danni per l’opera effettuata a suo tempo a Bagnoli. Ora l’amministrazione presenta una propria istanza al Consiglio di Stato per ribaltare la decisione a favore di Fintecna. Secondo il Tar, però, i lavori di bonifica dell’area ex Italsider spettano a Palazzo San Giacomo in virtù degli ingenti finanziamenti pubblici ricevuti per tale scopo. Fma. Fiat assegna all’azienda di Pratola Serra (Avellino) la produzione dei motori per la nuova Giulia e il Cuv dell’Alfa Romeo. In questo modo entro il 2018 tutti i dipendenti attualmente in cassa integrazione dovrebbero tornare al lavoro. L’opera di rilancio è appena iniziata. Fratelli D’Amato. Sequestro di 1,8 milioni di euro per Luigi D’Amato, presidente del cda della compagnia di navigazione Fratelli D’Amato. Indagini della Procura di Napoli hanno accertato un’evasione fiscale di 753.911 euro per l’anno di imposta 2008 e di oltre 1,1 milioni di euro per l’anno di imposta 2010. La Minerva. L’hotel caprese è considerato il più romantico d’Italia dagli iscritti al sito Tripadvisor. Nella speciale classifica, ai primi dieci posti, figurano altri due alberghi campani: Maison La Minervetta di Sorrento (quinto posto) e Monastero Santa Rosa & Spa di Conca dei Marini (ottavo).