Bulgaria, successo per il Festival del Cinema italiano

41

È terminata a Sofia la 3° edizione del “Festival del Cinema Italiano in Bulgaria – Un viaggio tra cinema, arte, turismo e enogastronomia: proiezioni, incontri, workshop ed eventi di promozione per un Festival dedicato all’eccellenza della Regione Puglia” con un record di presenze pari a 3.600 persone che, per un’intera settimana, dall’11 al 16 giugno, hanno vissuto e “viaggiato” alla scoperta delle bellezze culturali e turistiche, paesaggistiche ed enogastronomiche racchiuse all’interno delle 10 straordinarie pellicole cinematografiche italiane girate in Puglia e “assaporate” nel corso degli eventi collaterali organizzati dalla Camera di Commercio Italiana in Bulgaria. Gli appuntamenti quotidiani con il cinema italiano si sono svolti al Cinema Lumière LIDL, dall’11 al 13 giugno, ed alla Casa del Cinema di Sofia dal 14 al 16 giugno, dove il pubblico bulgaro ha avuto l’occasione di incontrare alcuni dei registi e produttori delle pellicole in programmazione, momenti di networking con le controparti bulgare grazie al coinvolgimento dei Ristoranti Italiani certificati con il Marchio di Qualità “Ospitalità Italiana-Ristoranti Italiani nel Mondo”, cocktail di gala e red carpet insieme all’ospite d’onore e madrina del Festival del Cinema Italiano in Bulgaria, l’attrice Giuliana De Sio, giunta nella capitale bulgara per l’occasione.
Per il terzo anno consecutivo, l’iniziativa di promozione integrata è organizzata dalla Camera di Commercio Italiana in Bulgaria con il patrocinio dell’Assessore all’Industria Turistica e Culturale – Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali, Avv. Loredana Capone, del Ministero della Repubblica di Bulgaria, dell’Ambasciata d’Italia a Sofia e del Comune di Sofia, città creativa per il cinema dell’Unesco e realizzata in collaborazione con Apulia Film Commission, con il sostegno di Puglia Promozione, il National Palace of Culture di Sofia, la Bulgarian National Film Center e l’Istituto Bulgaro di Cultura di Roma. Il progetto ha, inoltre, raccolto il contributo e l’interesse di partner e sponsor che continuano a dimostrare una costante vicinanza alle attività promozionali della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria: Alitalia, Penkov, Markov & Partners, B2Y Productions, BCA – Bulgarian Cruise Association, Beside-Gruppo Italiano Benincà, il Ristorante “Cinecittà Osteria Italiana” certificato con il Marchio di Qualità “Ospitalità Italiana-Ristoranti Italiani nel Mondo”, Ferrerigroup Bulgaria, Hotel Marinela Sofia, Leo’s Il Rustico, Motoplex Sofia e Vespa, Puglia-Sapori Tipici Pugliesi, Social Café Bar & Kitchen ed i media partner Bloomberg TV Bulgaria, BNT – Bulgarian National Television, Bulgaria On Air e HiLife. Questa terza edizione è stata particolarmente degna di nota ed unica nel suo genere per la visibile sinergia di tutti gli attori istituzionali italiani e bulgari: il “3° Festival del Cinema Italiano in Bulgaria”, infatti, si è inserito nell’ambito del Semestre di Presidenza bulgara del Consiglio dell’Unione Europea, dell’iniziativa innovativa internazionale “Fare cinema – I° Settimana del cinema italiano nel mondo” promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale insieme al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo ed al Ministero dell’Istruzione italiani nonché nell’ambito dell’Italian Festival a regia Agenzia ICE Ufficio di Sofia.