Bus e metro, ancora un venerdì nero a Roma

7

Roma, 5 ott. (AdnKronos) – Trasporto pubblico a rischio. Sciopero di 24 ore venerdì 12 ottobre, indetto in Atac dal sindacato Cambia-Menti M410, di 4 ore, invece, quello indetto da Cgil, Cisl e Uil, che interesserà le linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl. Per quanto riguarda l’Atac, l’agitazione coinvolgerà bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle.

Saranno comunque in vigore le fasce di garanzia, sottolinea Roma Servizi per la Mobilità, spiegando che il servizio sarà regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. Per i bus periferici della Roma Tpl lo sciopero sarà di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30.