Bus To Go, l’azienda che organizza viaggi per soli infermieri

350
Due salernitani laureati in scienze infermieristiche, Raffaele Di Sieno e Umberto Formisano, creano un’originale e innovativa attività al servizio dei loro colleghi. L’idea imprenditoriale si chiama Bus To Go e consente agli infermieri in cerca di lavoro di partecipare a concorsi in giro per l’Italia utilizzando un autobus in comune e abbattendo così i costi di viaggio. Di Sieno e Formisano stanno sviluppando l’impresa in collaborazione con la società Buonocore Group e fanno sapere che tutto nasce dalla loro esperienza personale. “Affrontare viaggi per andare a sostenere delle prove di esame per un concorso è molto oneroso così abbiamo pensato di trovare una soluzione per noi e i nostri colleghi”, raccontano. Il primo autobus parte da Nocera Inferiore (Salerno) nel mese di giugno del 2016, direzione Livorno dove ci sono le prove dell’Ente di supporto tecnico amministrativo regionale della Toscana. Da allora l’azienda ha aperto anche un sito web (www.bustogoitalia.com) dove è possibile trovare informazioni sui viaggi e proporre degli itinerari. Il costo di una trasferta per singola persona costa tra i 50 e i 60 euro. I due ideatori, per ora, non ci guadagnano nulla. “Però viaggiamo gratis”, dicono.