Caccia Usa in Corea: sganciate bombe inerti

24

Seul, 18 set. (AdnKronos) – Caccia americani e sudcoreani hanno partecipato oggi ad una serie di esercitazioni aeree durante quali è stato simulato un bombardamento sulla penisola coreana, a ridosso del 38° Parallelo. Lo ha riferito l’agenzia di stampa Yonhap, secondo cui nelle manovre sono state coinvolti quattro caccia F-35B e due bombardieri B-1B americani e quattro caccia sudcoreani F-15k, che hanno sganciato bombe inerti (senza carica esplosiva). Si è trattato, secondo l’Aeronautica sudcoreana citata da Yonhap, di una dimostrazione della forza deterrente dell’alleanza. Quelli di oggi sono stati i primi voli americani dal test nucleare condotto dalla Corea del Nord il 3 settembre scorso.