Cadavere di giovane donna in spiaggia

20

Palermo, 26 giu. (AdnKronos) – Il cadavere di una giovane donna è stato trovato sulla spiaggia di Spadafora, nel messinese. A fare la macabra scoperta sono stati alcuni passanti che hanno dato l’allarme. Il corpo senza vita si trovava adagiato sul litorale tra due imbarcazioni. Sul posto il medico legale e i carabinieri che indagano sulla vicenda. Non si conosce né l’identità della vittima, che non aveva con sé i documenti, né le cause del decesso.

Dall’ispezione cadaverica non sarebbero emersi segni evidenti di violenza ma sarà l’autopsia, che la Procura disporrà nelle prossime ore, a stabilire cosa possa aver provocato la morte della giovane donna. L’ipotesi degli investigatori dell’Arma è che possa trattarsi di una cittadina dell’Est Europa, ma accanto al corpo senza vita segnalato stamani da alcuni passanti non sono stati trovati documenti. Un particolare che rende più difficoltosa la sua identificazione. E’ probabile che fosse sulla spiaggia di Spadafora solo da poche ore, il cadavere, infatti, non presenta segni di decomposizione.