Calabria: Boccia, ‘giù mani da Lucano, da Salvini e De Magistris cinismo elettorale’

11

Roma, 30 set. (Adnkronos) – “Esprimo tutta la mia solidarietà a Mimmo Lucano e vicinanza umana. Siamo in uno Stato di diritto e abbiamo il dovere di rispettare le leggi e le istituzioni. Ci saranno il secondo e il terzo grado e Mimmo Lucano si difenderà e noi gli saremo accanto. Ma strumentalizzare la sua vicenda umana per ragioni politiche è cinico e vergognoso. La Calabria vuole il riscatto. La Calabria non vuole più i conflitti che amano e cercano Salvini e De Magistris”. Così Francesco Boccia, deputato PD e responsabile Enti locali della Segreteria nazionale, intervenendo ad un’iniziativa elettorale a Cittanova (Reggio Calabria), con la candidata alla presidenza della Regione Calabria, Amalia Bruni.