Calcio: accordo Lega Serie A e Google contro pirateria informatica, via app pirata dallo store

43

Roma, 17 mag. (Adnkronos) – Nel solco di una battaglia continua e incessante contro la pirateria audiovisiva la Lega Serie A ha trovato un alleato in Google: a seguito delle sue segnalazioni, Google ha rimosso dal Play Store le app che riproducevano illecitamente contenuti di proprietà della Lega Serie A. Inoltre, un nuovo accordo tra le due parti garantirà a Lega Serie A una maggior tutela dei propri prodotti sulle piattaforme di Google, grazie all’impiego di strumenti innovativi utilizzati per monitorare future violazioni del copyright. Parimenti proseguono le diffide della Lega Serie A agli hosting provider. Dopo aver ottenuto la disabilitazione dell’hosting sui cloud Worldstream e OVH, il principale intermediario internet sfruttato dalla pirateria online è ora Cloudflare, contro il quale sono state avviate le necessarie azioni legali.