**Calcio: Banfi ricorda scudetto Roma, ‘come un tatuaggio sulla pelle’**

17

Roma, 16 giu. (Adnkronos) – “Il terzo scudetto della Roma è indimenticabile, come un tatuaggio che ti porti sulla pelle per tutta la vita”. Questo il ricordo del terzo Scudetto della Roma di Lino Banfi, storico tifoso giallorosso, all’Adnkronos, a 20 di distanza da quel 17 giugno 2001. “Ricordo di essere andato a cena con la mia famiglia – racconta Banfi – e dopo passeggiando i tifosi felicissimi mi bloccavano simpaticamente, è stato bellissimo”.