Calcio, Calzona a Napoli: incontro con De Laurentiis e poi in campo. In arrivo anche Hamsik? Vedremo

306
in foto Francesco Calzona

Il nuovo tecnico del Napoli Francesco Calzona ha tenuto in mattinata una lunga riunione con il presidente del club Aurelio De Laurentiis all’Hotel Britannique: è cominciata così l’avventura del terzo tecnico degli azzurri, attualmente anche ct della nazionale slovacca di Lobotka che ha condotto alla qualificazione agli Europei. “Emozionato? Abbastanza, ma va tutto bene. Hamsik arriva? Vediamo, lo sento sempre”. Queste, a Skysport24, le sue prime parole da neo allenatore del Napoli. L’ex vice di Sarri per tre anni in azzurro e nella prima stagione di Spalletti sarà poi per la prima volta in campo da allenatore azzurro dalle 14, quando comincerà il suo unico allenamento prima dell’andata degli ottavi di Champions League in programma domani sera al Maradona contro il Barcellona. Una sfida di grande fascino per Calzona, che già conosce ampia parte della squadra, ma anche un durissimo esordio, nel match più difficile dell’anno. Dopo l’allenamento a Castel Volturno, Calzona sarà poi al Maradona per la sua prima conferenza stampa da allenatore del Napoli, alle 19.30. Il Napoli sta intanto procedendo per chiudere la firma del contratto del preparatore atletico Francesco Sinatti ma che è poi stato escluso da Garcia nel suo arrivo alla panchina azzurra e si è trasferito in nazionale con Spalletti. Sinatti ha avuto l’ok della Federcalcio, e quindi anche del ct della nazionale Spalletti, per il doppio incarico.