Calcio e divertimento, Immobile e altri campioni ospiti dell’Anema ‘e Core

102
In foto Ciro Immobile, con la moglie Jessica Malena, riceve il gadget della Scarpa d'Oro

di Marco Milano

Tornano i campioni della Serie A nella taverna “Anema e Core” tra venerdì 7 e sabato 8 agosto e sbarca sull’isola anche Gabriele Volpi, patron dello Spezia calcio e italiano più ricco d’Africa. Nel locale dei vip di Guido e Gianluigi Lembo è sceso l’attaccante della Lazio Ciro Immobile che ha trascorso un week-end all’insegna del by night. Seduto al tavolo di fronte alla band in compagnia della moglie Jessica Malena, si è lasciato trasportare dall’energia e dal ritmo dell’Anema e Core. Tanti gadget in suo onore, tra i quali la “scarpa d’oro”, simbolo del titolo da poco ricevuto dal bomber a coronamento di una stagione calcistica straordinaria. Immobile ha poi raggiunto Gianluigi sul palco duettando sulle note dell’inno nazionale e della canzone “We are the champions”. Bottiglia e mascherina personalizzate anche per Mattia Bani e Riccardo Gagliolo, i due difensori rispettivamente del Bologna e del Parma, che in compagnia delle loro fidanzate si sono regalati un fine settimana di relax dopo le fatiche calcistiche che nelle ultime settimane li hanno visti impegnati in un vero e proprio tour de force per il finale di campionato. A proposito di calcio e sport, vacanza caprese anche per Gabriele Volpi, patron dello Spezia calcio, della Pro Recco Waterpolo 1913 di pallanuoto e dell’Arzachena, che a bordo del megayacht “Reborn” acquistato da Bernard Tapie, ex numero uno dell’Adidas e della squadra di calcio francese dell’Olympique Marsiglia ha trascorso il week-end in compagnia dell’amico Pino Porzio, icona della pallanuoto e attuale allenatore del Canada. Sull’imbarcazione lunga oltre settanta metri, una specie di palazzo galleggiante con piscina, spa, cinema e giardino tropicale, Volpi e Porzio hanno degustato pesce fresco e assistito al match decisivo per le sorti dello Spezia calcio impegnato nella gara di play-off valevole per la promozione in serie A contro il Chievo Verona.

In foto, da sinistra, Riccardo Gagliolo e Mattia Bani. In basso le rispettive fidanzate con mascherine personalizzate regalate dall’Anema ‘e Core