Calcio, Insigne: Andare a Toronto? L’ho fatto per mia moglie e per i miei figli

33
In foto Lorenzo Insigne

Per me e la mia famiglia inizia una nuova avventura, e’ la prima volta che siamo andato via da Napoli e questa situazione e’ tutta da scoprire. Il presidente mi ha parlato bene di questa citta’ fin dal primo giorno, non vedevo l’ora di affrontare questa nuova esperienza. Ho visto la partita allo stadio, e’ stato molto bello, ma sto male, chi mi conosce sa che non vedo l’ora di giocare”. Si presenta cosi’ Lorenzo Insigne ai giornalisti nella conferenza stampa di presentazione da nuovo attaccante del Toronto Fc. ” In molti pensano che sono qui per i soldi – aggiunge -, ma ho fatto questa scelta per i miei figli e mia moglie. Ringrazio il presidente e la societa’ che mi hanno dato l’opportunita’ di sentirmi un giocatore importante. Ho giocato 10 anni a Napoli, sono abituato ad un certo tipo di pressione. Sono molto contento di aver accettato questa sfida”.