Calcio, la Nazionale è partita per gli States

30

Roma, 19 mar. (askanews) – La Nazionale italiana di calcio è partita questa mattina per gli Stati Uniti a bordo di un Airbus A330neo ITA Airways, un aeromobile di nuova generazione leggero, silenzioso ed efficiente, che vanta consumi di carburante ed emissioni di CO2 per posto offerto inferiori del 25% rispetto agli aerei di precedente generazione. Il volo durerà 11 ore e 45 minuti, con arrivo a Miami previsto alle 17.05 ora locale (22.05 italiane). L’Italia sarà impegnata nei prossimi giorni nelle amichevoli con Venezuela ed Ecuador, in programma rispettivamente giovedì 21 marzo (ore 22 italiane, 17 locali – diretta su Rai 1) al Chase Stadium di Fort Lauderdale, casa dell’Inter Miami, e domenica 24 marzo (ore 21 italiane, 16 locali – diretta su Rai 1) alla Red Bull Arena, nell’area di New York, a Harrison in New Jersey.

ITA Airways accompagnerà gli Azzurri anche per il loro ritorno in Italia. ITA Airways, la Compagnia aerea di riferimento nazionale, è infatti legata indissolubilmente alla Nazionale di calcio, di cui è partner da settembre 2022, e a tutto lo sport azzurro, con cui condivide l’onore di essere ambasciatrice nel mondo dell’eccellenza italiana.

La livrea degli aerei ITA Airways, infatti, è Blu Savoia, colore simbolo di unità e orgoglio nazionale, rappresentativo di tutto lo sport italiano e delle maglie di ogni nostra nazionale. Inoltre, la flotta della Compagnia, che ad oggi conta 83 aeromobili di cui 40 di nuova generazione, è completamente dedicata alle leggende della nostra storia sportiva: ogni aereo con livrea azzurra, infatti, porta il nome di un grande sportivo del passato. Fra questi, ben 14 sono ex calciatori e allenatori che hanno fatto grande la nostra Nazionale: dai Campioni d’Europa del ’68 Riva e Facchetti ai Campioni del Mondo dell’82 Bearzot e Tardelli, dagli eroi del 2006 Totti e Del Piero ad indimenticabili leggende come Paolo Maldini e Roberto Baggio, fino ad arrivare a Giorgio Chiellini, capitano del trionfo a EURO 2020.