Calcio, Sorrentino: Un film sullo scudetto. C’è la mano di tutti: da De Laurentiis ai tifosi

70
in foto Paolo Sorrentino a Venezia (Imagoeconomica)

Questa giornata è una delle cose più emozionanti della mia vita. Ho pensato seriamente che potesse essere l’anno giusto in Milan-Napoli al gol di Simeone ed ho capito che la squadra sapeva vincere anche come ha fatto la Juventus in passato”. Ai microfoni di Dazn, nel prepartita della sfida scudetto tra il Napoli e la Salernitana, ha parlato Paolo Sorrentino. Il regista Premio Oscar è un grandissimo tifoso del Napoli. “Questo Napoli è diverso da quello di Maradona. Però è un Napoli che sembra fatto da napoletani. Kvaratskhelia sembra uno studente di ingegneria napoletano, così come Osimhen e Lozano. Un film su questo Napoli? Penso proprio di sì, ci saranno sicuramente lavori su questo scudetto. In questo caso c’è la mano di tutti, da De Laurentiis a Giuntoli fino a Spalletti, la squadra ed i tifosi”.