**Calcio: Zaccheroni, ‘flop Champions? Mancati investimenti e un po’ di sfortuna’**

6

Roma, 18 mar. – (Adnkronos) – “Il flop delle squadra italiane in Champions League si spiega principalmente con il fatto che ultimi anni le squadre top del nostro campionato hanno investito poco e al massimo livello siamo meno competitivi rispetto alle inglesi e alle spagnole. In più c’è stata anche un po’ di sfortuna”. L’ex allenatore di Milan, Inter e Juventus, Alberto Zaccheroni, spiega così il flop del calcio italiano in Champions League con nessuna squadra della Serie A qualificata ai quarti di finale.