Caldo in arrivo, a Ferragosto solo una tregua

29

Roma, 14 ago. (AdnKronos) – Ferragosto con cieli sereni e temperature ragionevoli in gran parte d’Italia, poi il termometro punterà verso l’alto. Lo comunica ilMeteo.it. Ancora per oggi, venti moderati da Nord sul medio e basso Adriatico, sullo Ionio, localmente su coste e bacini centro-meridionali anche tirrenici e temperature ancora un po’ sotto la media in via generale. Il tempo sarà stabile e soleggiato quasi ovunque, salvo per qualche temporale su Alpi, specie occidentali ed orientali. Da ovest, però, cresce sempre più l’alta pressione.

Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito iLMeteo.it, sottolinea che domani, Ferragosto, sarà un’altra bella giornata all’insegna del sole prevalente su gran parte del territorio, salvo per qualche temporale su Ovest Alpi. Da evidenziare, però, una ventilazione settentrionale ancora abbastanza sostenuta sul medio e basso Adriatico e sullo Ionio orientale, moderata sui bacini tirrenici centro-meridionali.

Temperature in aumento fino anche a toccare i 34 al Centro-Nord, come a Bolzano, Bologna, Firenze e Roma. Sempre il direttore Sanò, assicura che, da Mercoledì 16 e Venerdì 18, l’alta pressione si farà più convinta su tutto il Paese, con sole un po’ ovunque e caldo in apprezzabile aumento.

Potranno tornare a toccarsi punte nelle temperature massime anche di 37° o oltre sulle pianure tirreniche tra Lazio e Toscana, sulla Sardegna e localmente anche sull’Emilia Romagna. Da computare sempre locali temporali sull’arco alpino. Più incerta l’evoluzione per il weekend prossimo, con possibilità che ci sia un calo termico e magari anche qualche interferenza atlantica al Nord con più instabilità, ma questa tendenza necessita di conferme.